News
lunedì, 1 gennaio 2007

Esclusa la vedova di James Brown dal testamente dell’artista

di Redazione
(KIKA) 12 GENN – La vedova di James Brown e il figlio di cinque anni sono stati esclusi dal testamento dell’artista. Le ultime volontà del re del soul sono state lette ieri in South Caroline alla presenza dell’avvocato di Tomi Rae Hynie, Robert Rosen, il quale ha riferito l’assenza in esso della sua assistita, e […]
James Brown - Esclusa la vedova di James Brown dal testamente dell’artista James Brown - Hollywood - 25-12-2006 - Esclusa la vedova di James Brown dal testamente dell’artista James Brown - Hollywood - 25-12-2006 - Esclusa la vedova di James Brown dal testamente dell’artista James Brown - Hollywood - 25-12-2006 - Esclusa la vedova di James Brown dal testamente dell’artista
(KIKA) 12 GENN - La vedova di James Brown e il figlio di cinque anni sono stati esclusi dal testamento dell'artista. Le ultime volontà del re del soul sono state lette ieri in South Caroline alla presenza dell'avvocato di Tomi Rae Hynie, Robert Rosen, il quale ha riferito l'assenza in esso della sua assistita, e anche del bimbo di cinque anni che Tomi Rae avrebbe avuto con James Brown. Già dalla morte del cantante, avvenuta il 24 dicembre, la vedova si era vista negare l'accesso alla villa in cui aveva vissuto per anni col marito, e le autorità le avevano giusificato tale divieto dicendo che il suo matrimonio con James Brown era risultato illegale. Dietro tutto questo pare ci sia la famiglia del musicista, ovvero gli altri suoi figli, che hanno anche cercato di impedire alla donna, inutilmente, di recarsi al funerale del padre. Tomi Rae Hynie si è presentata in pubblico più volte negli ultimi giorni, affermando che il suo matrimonio con James Brown è legale e che James Brown II è loro figlio naturale
Ultime in News
News correlate