News
martedì, 8 febbraio 2011

Hollywood: Svolta nel caso Michael Jackson, la difesa dice che il Propofol e’ stato bevuto

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES – C’è una nuova svolta nel caso di Michael Jackson. La difesa del dottor Conrad Murray ha tirato fuori dalla manica la teoria secondo cui il cantante avrebbe bevuto il Propofol, il sedativo che l’ha ucciso. E’ gia’ stato dimostrato che non avrebbe potuto iniettarselo da solo, visto che sarebbe servito troppo […]
Michael Jackson - Los Angeles - 05-01-2011 - Hollywood: Svolta nel caso Michael Jackson, la difesa dice che il Propofol e’ stato bevuto Conrad Murray - Los Angeles - 05-01-2011 - Hollywood: Svolta nel caso Michael Jackson, la difesa dice che il Propofol e’ stato bevuto
(KIKA) LOS ANGELES - C’è una nuova svolta nel caso di Michael Jackson. La difesa del dottor Conrad Murray ha tirato fuori dalla manica la teoria secondo cui il cantante avrebbe bevuto il Propofol, il sedativo che l’ha ucciso. E’ gia’ stato dimostrato che non avrebbe potuto iniettarselo da solo, visto che sarebbe servito troppo tempo per la dose letale e l’anestetico fa effetto in molto meno. Jackson sarebbe quindi stato addormentato prima di poter finire l’iniezione. Se anche l’avesse bevuto spontaneamente, ha ribattuto l’accusa, sarebbe comunque stata colpa del dottore che aveva la responsabilità di creare un ambiente sicuro intorno a lui.
Ultime in News
News correlate