News
martedì, 1 marzo 2011

Charlie Sheen “drogato di se stesso” vuole 3 milioni di dollari a puntata

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 1 MAR – Charlie Sheen ha detto in un’intervista al programma Today di volere un aumento di stipendio, fino a 3 milioni di dollari a puntata per il suo ruolo in Due uomini e mezzo: “Se guardate quanti soldi fanno i produttori sono decisamente sottopagato” ha detto l’attore più pagato della […]
Chuck Lorre, Charlie Sheen - Hollywood - 12-03-2009 - Charlie Sheen “drogato di se stesso” vuole 3 milioni di dollari a puntata Charlie Sheen, Jon Cryer - Hollywood - 12-03-2009 - Charlie Sheen “drogato di se stesso” vuole 3 milioni di dollari a puntata Charlie Sheen - Los Angeles - 25-12-2009 - Charlie Sheen “drogato di se stesso” vuole 3 milioni di dollari a puntata
(KIKA) – LOS ANGELES, 1 MAR - Charlie Sheen ha detto in un’intervista al programma Today di volere un aumento di stipendio, fino a 3 milioni di dollari a puntata per il suo ruolo in Due uomini e mezzo: “Se guardate quanti soldi fanno i produttori sono decisamente sottopagato” ha detto l’attore più pagato della televisione americana. Sheen ha accusato i suoi datori di lavoro di maltrattamenti e detto di essere “stanco di far finta di non essere speciale”. L’unica droga che sta prendendo ora “si chiama Charlie Sheen. Non potete provarla o morirete, la vostra faccia esplodera’ e i vostri figli piangeranno sul vostro corpo martoriato”. Sheen ha aggiunto di voler “abbracciare totalmente l’odio e le critiche e difendere la passione per il mio lavoro con l’odio violento”.
Ultime in News
News correlate