News
mercoledì, 2 marzo 2011

Gli amici di Christina Aguilera, dopo il suo arresto: “La supplicavamo di andare in terapia”

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 2 MAR – Alcuni amici di Christina Aguilera hanno dichiarato al sito di notizie TMZ di essere stati vicini all’artista, supplicandola per mesi di andare in terapia per l’abuso di alcol. “Probabilmente quando era spostata doveva tenere tutto nascosto – hanno spiegato – ma ora non è più costretta a farlo”. […]
Christina Aguilera - Parigi - 15-12-2010 - Gli amici di Christina Aguilera, dopo il suo arresto: “La supplicavamo di andare in terapia” Jordan Bratman, Christina Aguilera - Santa Monica - 30-04-2005 - Gli amici di Christina Aguilera, dopo il suo arresto: “La supplicavamo di andare in terapia”
(KIKA) – LOS ANGELES, 2 MAR – Alcuni amici di Christina Aguilera hanno dichiarato al sito di notizie TMZ di essere stati vicini all'artista, supplicandola per mesi di andare in terapia per l'abuso di alcol. “Probabilmente quando era spostata doveva tenere tutto nascosto – hanno spiegato - ma ora non è più costretta a farlo”. L'alcolismo della Aguilera stava per compromettere anche la possibilità di avere la custodia dei figli dopo il divorzio dal marito Jordan Bratman. Non è ancora chiaro se, in seguito al recente arresto della cantante per ubriachezza molesta, l'uomo stia pensando di riaprire il caso di custodia. Secondo quanto rivelato a TMZ, inoltre, pare che la Aguilera abbia rifiutato ogni tentativo di riabilitazione. (CB)
Ultime in News
News correlate