News
mercoledì, 2 marzo 2011

Nelly Furtado, “Darò in beneficenza i soldi ricevuti quando cantai per Gheddafi in Italia”

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 2 MAR – La cantante Nelly Furtado ha dichiarato su Twitter che nel 2007 aveva cantato privatamente per Muammar Gheddafi in un hotel italiano. L’artista 32enne darà l’intera somma percepita, 1 milione di dollari, in beneficenza. Secondo la rivista Rolling Stone, sono molte le cantanti che hanno ricevuto ingenti somme per […]
Nelly Furtado - Miami - 05-02-2010 - Nelly Furtado, “Darò in beneficenza i soldi ricevuti quando cantai per Gheddafi in Italia” Nelly Furtado - Miami - 05-02-2010 - Nelly Furtado, “Darò in beneficenza i soldi ricevuti quando cantai per Gheddafi in Italia” Nelly Furtado - 18-02-2010 - Nelly Furtado, “Darò in beneficenza i soldi ricevuti quando cantai per Gheddafi in Italia” Nelly Furtado - Miami - 05-02-2010 - Nelly Furtado, “Darò in beneficenza i soldi ricevuti quando cantai per Gheddafi in Italia”
(KIKA) – LOS ANGELES, 2 MAR – La cantante Nelly Furtado ha dichiarato su Twitter che nel 2007 aveva cantato privatamente per Muammar Gheddafi in un hotel italiano. L'artista 32enne darà l'intera somma percepita, 1 milione di dollari, in beneficenza. Secondo la rivista Rolling Stone, sono molte le cantanti che hanno ricevuto ingenti somme per esibirsi per il rais durante la festa dell'ultimo dell'anno all'isola di St. Barth, nei Caraibi, nel 2009. Mariah Carey aveva ricevuto 1 milione di dollari per cantare per il figlio di Gheddafi, Muatassim. (CB)
Ultime in News
News correlate