News
mercoledì, 16 marzo 2011

Polemiche nella comunita’ ebraica per la proiezione di Miral all’Onu

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 16 MAR – La proiezione del film Miral alle Nazioni Unite ha creato una serie di critiche da parte della comunita’ ebraica in America e della delegazione di Israele nell’Onu. Il film infatti racconta la storia di un’orfana palestinese, intepretata da Freida Pinto, dopo le lotte per l’indipendenza nel 1948. “Un […]
Freida Pinto - Londra - 18-10-2010 - Polemiche nella comunita’ ebraica per la proiezione di Miral all’Onu Rula Jebreal, Freida Pinto, Julian Schnabel - Londra - 18-10-2010 - Polemiche nella comunita’ ebraica per la proiezione di Miral all’Onu Rula Jebreal, Freida Pinto, Julian Schnabel - Londra - 18-10-2010 - Polemiche nella comunita’ ebraica per la proiezione di Miral all’Onu Freida Pinto - Londra - 19-10-2010 - Polemiche nella comunita’ ebraica per la proiezione di Miral all’Onu
(KIKA) – LOS ANGELES, 16 MAR - La proiezione del film Miral alle Nazioni Unite ha creato una serie di critiche da parte della comunita’ ebraica in America e della delegazione di Israele nell’Onu. Il film infatti racconta la storia di un’orfana palestinese, intepretata da Freida Pinto, dopo le lotte per l’indipendenza nel 1948. “Un film cosi’ di parte non dovrebbe essere mostrato in un’istituzione che mira alla risoluzione pacifica dei conflitti” ha detto l’American Jewish Committee in un comunicato. La regia e’ pero’ di Julian Schnabel, ebreo americano, che ha spiegato: “Amo lo stato di Israele e il mio film cerca di aiutarlo, non danneggiarlo. Se non ascoltiamo l’altra parte non avremo mai la pace”. Alla proiezione hanno assistito star come Sean Penn, Robert DeNiro e Josh Brolin.
Ultime in News
News correlate