News
martedì, 3 maggio 2011

Jim Caviezel “porta la croce” dopo la Passione di Cristo, niente piu’ ruoli per lui

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 3 MAG – Jim Caviezel ha “portato la croce” dopo la sua interpretazione di Gesu’ nella Passione di Cristo di Mel Gibson. L’attore ha raccontato in un incontro alla First Baptist church di Orlando che dopo questa parte non ha piu’ trovato lavoro a Hollywood. “Mel me l’aveva detto, pensaci bene […]
Jim Caviezel - Hollywood - 19-10-2004 - Jim Caviezel “porta la croce” dopo la Passione di Cristo, niente piu’ ruoli per lui Jim Caviezel - Roma - 05-07-2010 - Jim Caviezel “porta la croce” dopo la Passione di Cristo, niente piu’ ruoli per lui Jim Caviezel - Giffoni - 14-07-2007 - Jim Caviezel “porta la croce” dopo la Passione di Cristo, niente piu’ ruoli per lui wife, Jim Caviezel - Culver City - 05-06-2004 - Jim Caviezel “porta la croce” dopo la Passione di Cristo, niente piu’ ruoli per lui
(KIKA) – LOS ANGELES, 3 MAG - Jim Caviezel ha “portato la croce” dopo la sua interpretazione di Gesu’ nella Passione di Cristo di Mel Gibson. L’attore ha raccontato in un incontro alla First Baptist church di Orlando che dopo questa parte non ha piu’ trovato lavoro a Hollywood. “Mel me l’aveva detto, pensaci bene perche’ potresti non lavorare piu’. Gli ho detto che credo che ognuno abbia la sua croce da portare” ha spiegato l’attore, che prima aveva girato Frequency e La sottile linea rossa. “Dobbiamo rinunciare a tutto pur di dire la verita’” ha aggiunto. Dopo La passione di Cristo ha interpretato dei flop al botteghino come Outlander e avuto una piccola parte in Deja vu. “Sentivo una grande presenza dentro di me mentre filmavamo. La mia preghiera era Non voglio che la gente veda me, voglio che vedano Gesù”.
Ultime in News
News correlate