Cinema e TV
martedì, 11 ottobre 2011

L’Fbi prende di mira Clint Eastwood per il ritratto di Hoover

di Redazione
(KIKA) LOS ANGELES, 11 OTT – L’Fbi è sulle tracce di Clint Eastwood. Il Federal Bureau of Investigation si sta occupando del film J. Edgar, interpretato da Leonardo di Caprio, in cui Eastwood mostrerebbe il fondatore dell’Fbi come gay. L’assistente del direttore del Bureau Mike Kortan avrebbe personalmente cercato di convincere Eastwood a lasciar perdere […]
Clint Eastwood - Los Angeles - 11-02-2011 - L’Fbi prende di mira Clint Eastwood per il ritratto di Hoover Clint Eastwood, Leonardo DiCaprio - Los Angeles - 13-02-2011 - L’Fbi prende di mira Clint Eastwood per il ritratto di Hoover Dustin Lance Black, trevor summer gala - 28-06-2010 - L’Fbi prende di mira Clint Eastwood per il ritratto di Hoover Dustin Lance Black - West Hollywood - 22-02-2009 - L’Fbi prende di mira Clint Eastwood per il ritratto di Hoover
(KIKA) LOS ANGELES, 11 OTT - L’Fbi è sulle tracce di Clint Eastwood. Il Federal Bureau of Investigation si sta occupando del film J. Edgar, interpretato da Leonardo di Caprio, in cui Eastwood mostrerebbe il fondatore dell'Fbi come gay. L’assistente del direttore del Bureau Mike Kortan avrebbe personalmente cercato di convincere Eastwood a lasciar perdere questo lato di Hoover. William Branon, presidente della Hoover Foundation, ha scritto in una nota a Eastwood che “queste accuse vengono da un autore di dubbia reputazione (il premio Oscar per Milk Dustin Lance Black) e sono basate su informazioni fornite da un personaggio che era già stato condannato per spergiuro. Distorcere la verità e mostrare una relazione sessuale di Hoover con Clyde Tolson metterebbe in ombra i grandi contributi di Hoover”.
Ultime in Cinema e TV
News correlate