Cronaca estera
venerdì, 3 febbraio 2012

Giallo sulla morte di Leslie Carter, sarebbe overdose. Con lei solo la matrigna

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 3 FEB – Leslie Carter, la sorella di Aaron e Nick Carter, è morta di overdose. Non sono ancora pronti i risultati tossicologici ma i primi esami hanno parlato di abuso di sostanze: la donna, 25 anni, aveva un bambino di 10 mesi e, secondo la matrigna, era depressa. Aveva anche […]
Leslie Carter - Pasadena - 13-07-2006 - Giallo sulla morte di Leslie Carter, sarebbe overdose. Con lei solo la matrigna Leslie Carter, Aaron Carter - Los Angeles - Giallo sulla morte di Leslie Carter, sarebbe overdose. Con lei solo la matrigna Leslie Carter, Angel Carter, Bobbie Jean Carter - Pasadena - 13-07-2006 - Giallo sulla morte di Leslie Carter, sarebbe overdose. Con lei solo la matrigna Vijay Ca, Leslie Carter, Angel Carter, Aaron Carter, Nick Carter - Los Angeles - 16-08-2006 - Giallo sulla morte di Leslie Carter, sarebbe overdose. Con lei solo la matrigna
(KIKA) – LOS ANGELES, 3 FEB - Leslie Carter, la sorella di Aaron e Nick Carter, è morta di overdose. Non sono ancora pronti i risultati tossicologici ma i primi esami hanno parlato di abuso di sostanze: la donna, 25 anni, aveva un bambino di 10 mesi e, secondo la matrigna, era depressa. Aveva anche “una lunga storia di malattia mentale” ha aggiunto Ginger Carter alla polizia, come riporta il settimanale People. Leslie Carter sarebbe caduta nella doccia e la matrigna l’avrebbe trasportata a letto, dove si sarebbe addormentata. “Ginger ha detto di aver portato il bambino in camera sperando che Leslie si sarebbe svegliata per giocare con lui. Ha detto che non si è svegliata ma sembrava che stesse bene e dormisse soltanto. Ginger ha detto di aver guardato Leslie, che aveva il colore nelle guance e respirava. Ha portato fuori il bambino e chiuso la porta”. All’arrivo del padre, Robert, la 25 enne non respirava più e i medici hanno constatato la morte al suo arrivo in ospedale. La polizia ha interrogato Ginger “che sembrava sotto l’effetto di una droga sconosciuta, parlava male, aveva le pupille a spillo, occhi vitrei e continuava ad addormentarsi”. La donna ha detto di aver preso sei pastiglie, tra cui lo Xanax.
Ultime in Cronaca estera
News correlate