Cinema e TV
martedì, 27 novembre 2012

Leonardo Di Caprio convinse Daniel Day Lewis a essere Lincoln

di Simona Foti
Lo racconta il regista Steven Spielberg: "Non so cosa gli disse"
Leonardo DiCaprio - Los Angeles - 23-05-2012 - Leonardo Di Caprio convinse Daniel Day Lewis a essere Lincoln Leonardo DiCaprio - Los Angeles - 23-05-2012 - Leonardo Di Caprio convinse Daniel Day Lewis a essere Lincoln Daniel Day-Lewis, Steven Spielberg - Hollywood - 08-11-2012 - Leonardo Di Caprio convinse Daniel Day Lewis a essere Lincoln Steven Spielberg - Beverly Hills - 15-01-2012 - Leonardo Di Caprio convinse Daniel Day Lewis a essere Lincoln Daniel Day-Lewis, Abraham Lincoln - Los Angeles - 23-08-2012 - Leonardo Di Caprio convinse Daniel Day Lewis a essere Lincoln
(KIKA) – LOS ANGELES, 27 nov – Non tutte le cose filano lisce al primo colpo: ecco cosa deve avere pensato Steven Spielberg riguardo al suo ultimo film, Lincoln,interpretato da Daniel Day Lewis, che racconta la storia della vita di Abramo Lincoln. L'attore però, dopo le prime riprese, non voleva più saperne del progetto. A convincerlo a tornare sui suoi passi fu Leonardo DiCaprio. “Eravamo a cena con Leo DiCaprio e gli raccontavo questa storia – spiega il regista – di Day Lewis che non voleva più fare il film. Qualche giorno dopo, ecco che Leo mi richiama e mi dice: ecco il cellulare di Daniel, sta aspettando una tua chiamata. Non so cosa gli disse, ma lo convinse ad accettare la parte”. (SF)
Ultime in Cinema e TV
News correlate