Cinema e TV
lunedì, 12 agosto 2013

World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt

di Tiziano Marino
Il nuovo film di Marc Foster ha superato i 500 milioni di dollari al botteghino
Brad Pitt - Berlino - 04-06-2013 - World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt Brad Pitt - Los Angeles - 21-07-2013 - World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt Brad Pitt - Berlino - 04-06-2013 - World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt Brad Pitt - Sydney - 09-06-2013 - World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt Brad Pitt - Valletta - 01-03-2013 - World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt Brad Pitt - Parigi - 03-06-2013 - World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt Brad Pitt - Parigi - 03-06-2013 - World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt Brad Pitt - New York - 17-06-2013 - World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt Brad Pitt - New York - 17-06-2013 - World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt Brad Pitt - New York - 17-06-2013 - World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt Angelina Jolie, Brad Pitt - Berlino - 04-06-2013 - World War Z, record d’incassi in carriera per Brad Pitt
HOLLYWOOD - Nuovo record in carriera per Brad Pitt. Il suo ultimo lavoro, World War Z, diretto da Marc Foster, ha fatto registrare un incasso da capogiro, il più alto di sempre per l'attore statunitense.

Al botteghino, la pellicola ha raggiunto quota 500 milioni di dollari, come riportato dalla Paramount Pictures. Mai Pitt, nella sua gloriosa carriera, era riuscito a toccare queste cifre. L'ultimo record apparteneva al film Troy, quando l'incasso era stato di 497 milioni.

Prima di questi, Mr&Mrs Smith con un incasso da 478 milioni di dollari e Ocean's Eleven che portò a casa "solo" 450 milioni.



Ultime in Cinema e TV
News correlate