Cinema e TV
giovedì, 29 agosto 2013

Matt Damon diventa regista ma non sarà Robin

di IML
Per l'attore la prima prova dietro la macchina da presa sarà A murder Foretold
Matt Damon - Los Angeles - 07-08-2013 - Matt Damon diventa regista ma non sarà Robin Chris Terrio - Los Angeles - 24-02-2013 - Matt Damon diventa regista ma non sarà Robin Ben Affleck - Venezia - 08-09-2010 - Matt Damon diventa regista ma non sarà Robin
LOS ANGELES - Matt Damon ha in mente il suo primo progetto da regista: l'attore è in trattative, secondo il sito The Wrap, per A Murder Foretold, la storia vera di un uomo ucciso in Guatemala che lascia prove che coinvolgono il presidente della nazione e altre persone a lui vicine. Damon ha già perso la possibilità di dirigere Promised Land per aver dovuto lavorare ulteriormente a Elysium, il film da poco uscito nelle sale, ma questa volta in suo aiuto è arrivato l'autore Chris Terrio, che prima di A murder foretold aveva scritto Argo per il suo amico Ben Affleck. Nonostante l'interesse a lavorare insieme ad Affleck, però, Damon ha spiegato che "si può dire tranquillamente che non sarò Robin". "Sono un po' più vecchio di Ben e non ho mai visto Robin come più vecchio di Batman" ha detto, commentando le foto umoristiche che sono circolate sul web dopo la notizia della nomina di Affleck come nuovo uomo pipistrello, pur sostenendo il suo collega che sarà "ottimo per il ruolo". Damon sarà invece diretto da Christopher Nolan, che ha reinventato la saga di Batman più di recente, nel film di fantascienza Interstellar.

Ultime in Cinema e TV
News correlate