Cultura
giovedì, 3 ottobre 2013

Il mondo del giallo perde Tom Clancy, re del techno-thriller

di Redazione
Lo scrittore si è spento a 66 anni in un ospedale di Baltimora, sua città natale
Tom Clancy - Baltimora - 02-10-2013 - Il mondo del giallo perde Tom Clancy, re del techno-thriller Tom Clancy - Baltimora - 22-08-2000 - Il mondo del giallo perde Tom Clancy, re del techno-thriller Tom Clancy - Baltimora - 22-08-2000 - Il mondo del giallo perde Tom Clancy, re del techno-thriller Tom Clancy - Baltimora - 22-08-2000 - Il mondo del giallo perde Tom Clancy, re del techno-thriller Tom Clancy - Baltimora - 02-10-2013 - Il mondo del giallo perde Tom Clancy, re del techno-thriller Tom Clancy - Baltimora - 02-10-2013 - Il mondo del giallo perde Tom Clancy, re del techno-thriller Tom Clancy - Baltimora - 02-10-2013 - Il mondo del giallo perde Tom Clancy, re del techno-thriller
BALTIMORA - Il mondo del giallo ha perso uno dei suoi maggiori esponenti. Tom Clancy è morto ieri in seguito a una breve malattia in un ospedale di Baltimora, sua città natale, all'età di 66 anni.

Il re del techno-thriller, genere narrativo che unisce elementi scientifici ai racconti, aveva portato nei suoi romanzi una dettagliata conoscenza della macchina amministrativa statunitense e delle tattiche militari sovietiche, soprattutto ai tempi della Guerra Fredda.

Autore di diversi bestseller, Clancy cominciò a collaborare con il cinema negli anni '90, quando il suo primo romanzo, La grande fuga dell'Ottobre Rosso, venne portato sul grande schermo con il film Caccia a Ottobre Rosso, diretto da John McTiernan e interpretato da Sean Connery. Da allora il connubio tra lo scrittore americano e Hollywood si strinse sempre di più, dando inizio a una lunga serie di pellicole ispirate ai suoi romanzi, tra cui Giochi di Potere, Sotto il segno del pericolo, Al vertice della tensione e Jack Ryan.

Ultime in Cultura
News correlate