Cinema e TV
martedì, 3 dicembre 2013

Ciak si gira, partono le riprese di 50 sfumature di grigio

di Alessandro Cona
Prime foto dal set di Vancouver dell'attesa pellicola
Jamie Dornan - Vancouver - 02-12-2013 - Ciak si gira, partono le riprese di 50 sfumature di grigio Dakota Johnson - Vancouver - 02-12-2013 - Ciak si gira, partono le riprese di 50 sfumature di grigio Jamie Dornan, Dakota Johnson - Vancouver - 02-12-2013 - Ciak si gira, partono le riprese di 50 sfumature di grigio Jamie Dornan - Vancouver - 02-12-2013 - Ciak si gira, partono le riprese di 50 sfumature di grigio Jamie Dornan, Dakota Johnson - Vancouver - 02-12-2013 - Ciak si gira, partono le riprese di 50 sfumature di grigio Jamie Dornan - Vancouver - 02-12-2013 - Ciak si gira, partono le riprese di 50 sfumature di grigio
Sono partite le riprese di uno dei film più attesi degli ultimi anni, visto l’enorme successo del romanzo omonimo dal quale è stato tratto: Cinquanta sfumature di grigio. La pellicola promette un pienone nelle sale cinematografiche di tutto il mondo e a Vancouver in Canada è stato dato il primo ciak.

Protagonista è stato Jamiee Dornan, prescelto nel ruolo di Christian Grey, il miliardario di cui si innamora la protagonista del libro Anastasia Steele, interpretata da Dakota Johnson, dopo l’odissea per sostituire Charlie Hunnam. Da Vancouver, poi, le riprese dovrebbero spostarsi a Firenze. La produzione della pellicola avrebbe pensato al capoluogo toscano come location "in considerazione del fatto che la pratica del sadomasochismo ebbe nel Medioevo proprio a Firenze un grande sviluppo”.

Feature Film Company ha intanto posticipato al 14 febbraio 2015 la data di uscita del film. Il motivo è riconducibile alla data in cui venne arrestato il faccendiere italiano Alessandro Proto, ispiratore del personaggio di Christian Grey. In quella data infatti è prevista la scarcerazione del finanziere italiano, che potrebbe quindi partecipare alla prima mondiale.

Ultime in Cinema e TV
News correlate