kikapress

Approda a Cagliari il condominio galleggiante “The World”

CAGLIARI – Per certe persone la vita è come una crociera, fra i mari dello sfarzo quotidiano. Sulla nave “The World”, ormeggiata ieri nel porto di Cagliari, i naviganti si sentono a casa. Verissimo, anche perché le cabine dell’enorme imbarcazione in realtà sono dei veri e propri appartamenti galleggianti. Fino a centoventi metri quadrati di grandezza, di proprietà dei croceristi, gli alloggi di lusso hanno una caratteristica unica al mondo: il panorama fuori dalle finestre, o meglio dagli oblò, cambia continuamente.

Palermo settimana scorsa, ora Cagliari, fra due giorni Barcellona. Non si ferma mai la comunità di ricchi amanti della brezza marina, spostandosi a pelo d’acqua da una località incantata all’altra, alla costante ricerca di nuovi orizzonti da raggiungere. Un vero e proprio condominio galleggiante approdato a metà settimana al Molo Ichnusa nel porto del capoluogo sardo.

Un’ottantina di passeggeri, proprietari di immobile o ospiti. In realtà i centotrenta appartamenti non sono sempre pieni, spesso i viaggiatori raggiunte determinate località si fermano per concludere un affare o fare una visita, per poi tornare a bordo nel porto successivo. Le mete di questi pellegrinaggi pagani d’alto bordo sono stabilite dai pellegrini stessi, attraverso riunioni di condominio e votazioni a maggioranza. Una vita da sogno, dentro a case da sogno, con spese condominiali da capogiro. Peccato non sia possibile salire a bordo, se non su invito.