Curiosità
venerdì, 12 settembre 2014

Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio

di Tiziano Marino
Il distillato rientra sulla Terra dopo tre anni in assenza di gravità
Ardbeg Supernova - Argyll - 11-09-2014 - Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio Ardbeg Supernova - Argyll - 11-09-2014 - Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio Ardbeg Supernova - Argyll - 11-09-2014 - Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio Ardbeg Supernova - Argyll - 11-09-2014 - Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio Ardbeg Supernova - Argyll - 11-09-2014 - Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio Ardbeg Supernova - Argyll - 11-09-2014 - Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio Ardbeg Supernova - Argyll - 11-09-2014 - Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio Ardbeg Supernova - Argyll - 11-09-2014 - Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio Ardbeg Supernova - Argyll - 11-09-2014 - Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio Ardbeg Supernova - Argyll - 11-09-2014 - Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio Ardbeg Supernova - Argyll - 11-09-2014 - Ardbeg Supernova, il primo whiskey invecchiato nello spazio
ARGYLL - "È un piccolo passo per un uomo, ma un balzo da gigante per il whiskey". Sono state queste le parole utilizzate dal dottor Bill Lumsden, numero uno della Ardbeg Distillery, la società scozzese che, in collaborazione con la Texas Nano Racks, ha fatto maturare per la prima volta del whiskey in assenza di gravità, in orbita sulla stazione spaziale Iss dallo scorso 2011.

Una spedizione di 20 fiale di whiskey e pezzi di quercia carbonizzata. Le fiale hanno fatto il giro del nostro Pianeta ben 15 volte al giorno, a una velocità di 30mila km/h. Ora la società texana analizzerà i dati della maturazione e, chissà, presto magari ne potremo vedere qualche bottiglia anche in commercio.

Ultime in Curiosità
News correlate