kikapress

Anche i VIP comprano online: più privacy e sicurezza

Shopping e internet sono due parole, o meglio due concetti, che vanno sempre più a braccetto. Il mondo dell’e-commerce non è mai stato così ricco di possibilità come negli ultimi anni e i dati recenti non fanno altro che confermare la tendenza ad un incremento esponenziale degli acquisti online. A finire nel carrello virtuale della spesa non sono soltanto i prodotti di elettronica e tecnologia o l’abbigliamento firmato da donna nei siti multi-brand, ma anche i prodotti per le pulizie che vengono acquistati in e-commerce specializzati come il famoso Casa Henkel e la spesa alimentare grazie ai servizi online dei grandi supermercati.

Comprare online è un modo semplice, rapido e sicuro per soddisfare le proprie voglie senza troppa fatica e nella privacy più assoluta. Già, infatti l’e-shopping sta diventando una delle nuove mode dei VIP, che in questo modo riescono a sfuggire a sguardi indiscreti e soprattutto all’obiettivo dei paparazzi, sempre in agguato e pronti allo scoop. Una tendenza che ha preso piede negli ultimi tempi a cominciare dalla First Lady Michelle Obama, che in tempi non sospetti aveva confessato al presentatore Jay Leno di aver acquistato il suo abito su internet, per via della convenienza e della vasta gamma di scelta.

Non solo, perché anche l’ex-Spice Girl Victoria Beckham, moglie del noto calciatore, ha svelato al pubblico il suo amore per l’e-commerce, dichiarando di acquistare diverse categorie di prodotti, dal vestiario alle cose per il figlio.

I siti dove fare shopping non mancano di certo, con in testa Asos, che sembra essere il preferito dalle star di Hollywood. Non a caso Emma Roberts ha sfoggiato un vestito ‘made in Asos’ proprio agli ultimi MTV Awards, così come Eva Longoria – protagonista della serie Desperate Housewives – che ha fatto altrettanto in occasione delle finali della Microsoft Imagine Cup Worldwide tenutesi a New York. Stelle del cinema ma anche calciatori famosi come il pallone d’oro Cristiano Ronaldo, che addirittura dichiara di avere nostalgia dello shopping nei negozi, talmente abituato ad acquistare tutto via internet.

In Italia il fenomeno cresce, anche se in misura ridotta rispetto agli altri paesi, e infatti si trova al 98° posto su 198 stati in quanto a velocità su internet. Tuttavia sono stati ben 20 milioni i nostri connazionali ad aver comperato almeno un articolo sul web nell’ultimo anno. Le cose però sono destinate presto a cambiare, e non solamente per emulare le star dello spettacolo ma perché in fondo, comprare su internet conviene sotto tantissimi punti di vista.

GUARDA LA GALLERY