Cronaca estera
martedì, 8 settembre 2015

I rifugiati che hanno cambiato la storia

di Alessandro Cona
Scopri i personaggi che hanno segnato la storia costretti a fuggire dai loro Paesi.


MILANO - Sono scappati dalle loro terre di appartenenza per i motivi più disparati, proprio come sta succedendo alle migliaia di migranti che stanno arrivando in Europa attraverso le frontiere ungheresi. Queste persone, nonostante tutte le difficoltà hanno contribuito a cambiare il mondo. 

Nadia Comaneci per esempio, una tra le atlete più forti del ventesimo secolo, costretta nel 1989 a lasciare la Romania insieme ad altri sei ginnasti per scappare dal regime comunista,  o il padre della teoria della relatività Albert Einstein, perseguitato dai nazisti in quanto ebreo o Isabel Allende, scrittrice e nipote del presidente cileno Salvador Allende, deposto dalle forze golpiste del dittatore Pinochet nel 1973. Persino la famiglia di Steve Jobs ha subito il trauma dell'esodo, ora vi spieghiamo perché.

Guarda la gallery con tutti gli altri.



 

 

 
Ultime in Cronaca estera
News correlate