Cronaca Italiana
sabato, 12 settembre 2015

Migranti, tutti a piedi per la Marcia degli Scalzi

di Tiziano Marino
Oltre 50 città italiane hanno partecipato all'iniziativa a sostegno dei tanti migranti.


TORINO - Oltre 50 città Italiane, tra cui Torino, Napoli e Venezia - guarda come è stato coinvolto anche il tappeto rosso della Mostra del Cinema - hanno partecipato alla Marcia delle Donne e degli Uomini Scalzi a sostegno dei migranti e contro la xenofobia. In marcia come i profughi che si sono incamminati a piedi dall'Ungheria al confine con l'Austria e scalzi come chi ha perso ogni cosa per fuggire da ingiustizie militari, religiose o economiche.

Un'iniziativa che ha avuto sicuramente una forte risonanza mediatica anche perché l'appello ad aderire era partito nei giorni scorsi da esponenti della cultura e dello spettacolo. Tra i marciatori anche il regista Andrea Segre e il segretario generale della CGIL Susanna Camusso.

ECCO LE FOTO



GIORNALISTA SGAMBETTA MIGRANTI IN  FUGA, LICENZIATA

Loading the player...
Video di A.Cona/T.Marino
Ultime in Cronaca Italiana
News correlate