kikapress

Il sindaco di Philadelphia difende Ignazio Marino

(KIKA) – PHILADELPHIA – Nelle scorse ore il sindaco di Roma Ignazio Marino è finito al centro di una polemica riguardante la sua presenza al World Meeting of Families, che avrebbe fatto andare su tutte le furie Papa Francesco.

È bastato uno scherzo telefonico della trasmissione radiofonica La Zanzara per scoprire il dissenso del Pontefice, svelato da un ingenuo monsignor Vincenzo Paglia, che ha parlato con un finto Matteo Renzi.

GUARDA LA GALLERY

Il Vaticano e l’Italia hanno puntato il dito contro Marino, ma a difesa del Sindaco romano è arrivato un comunicato di Mark McDonald, il Segretario del sindaco di Philadelphia Michael Nutter. “ll sindaco Nutter e gli organizzatori del World Meeting of Families hanno chiesto al sindaco Marino di partecipare alla WMOF – il discusso evento – già a giugno, quando Nutter era volato a Roma per discutere sulla sicurezza della trasferta americana del Pontefice”.

Inoltre la città di Philadelphia ha comunicato di non essersi fatta carico delle spese di trasporto o degli alloggi per i funzionari in visita.

 

GUARDA IL PAPA CHE INCIAMPA SULLE SCALE DELL’AEREO

Loading the player...
Video di A.Cona