Sport
giovedì, 8 ottobre 2015

Messi rischia il carcere per evasione. E gli altri sportivi…

di Simona Foti
4 milioni di euro di tasse non pagate possono costare al calciatore due anni di prigione.


L'avvocatura dello Stato spagnola ha chiesto 22 mesi e mezzo di carcere per Leo Messi, detto La Pulce, il n. 10 della nazionale argentina e del Barcellona, per redditi evasi tra il 2007 e il 2009. Lo sostiene il quotidiano spagnolo El Pais, che quantifica in poco più di 4 milioni di euro la cifra evasa dal calciatore, guadagni dovuti allo sfruttamento della sua immagine in Paesi dove operano paradisi fiscali, principalmente Uruguay e Belize.

Il quotidiano ha titolato "Un simbolo sotto inchiesta" alludendo ai problemi con il fisco dell'attaccante che nella scorsa stagione ha conquistato la Champions League in finale contro la Juventus. Ma Leo Messi non è certo il primo campione che si trova nei guai con l'erario: la lista degli sportivi che si sono macchiati del reato di evasione fiscale è molto lunga... scoprite chi sono!



Leo Messi, fisco a parte, un grande campione. Ecco l'omaggio della sua squadra nel video!

Loading the player...
Video di Fc Barcelona
Ultime in Sport
News correlate