Sport
mercoledì, 18 novembre 2015

Morto a 40 anni Jonah Lomu, il rugby in lutto

di Alessandro Cona
Il recordman neozelandese si è spento per cause ancora poco chiare a soli quarant'anni.


LOS ANGELES - A meno di un mese di distanza dalla seconda Coppa del Mondo consecutiva vinta dalla Nuova Zelanda, (Guarda il VIDEO dell'omaggio ai campioni al loro arrivo) è morto Jonah Lomu, considerato tra i giocatori di rugby più forti di sempre.

Lomu deteneva il record di punti nella storia della manifestazione iridata e in carriera ha vestito le maglie di Auckland Blues, Chiefs, Hurricanes, Cardiff Blues e Marsiglia.



Si era ritirato definitivamente nel 2010 dopo che nel 2003 dovette subire un trapianto di rene. Dal 2007 Jonah faceva parte dell’International Rugby Hall of Fame.

Ancora poco chiare le cause del decesso.

GUARDA IL VIDEO DELLE SUE METE PIU' BELLE

Ultime in Sport
News correlate