Cronaca Italiana
martedì, 29 dicembre 2015

Bossetti ai funerali del padre: “Sei stato perfetto”

di Redazione
Il muratore imputato per l'omicidio di Yara Gambirasio ha partecipato alle esequie.


TERNO D'ISOLA - Massimo Bossetti ha preso parte ai funerali del padre Giovanni, morto il giorno di Natale a 73 anni. Dall'esame del Dna era emerso che Massimo non era figlio di Giovanni, ma dell'autista di autobus Giuseppe Guerinoni, morto nel 1999.

Il muratore, in carcere dal 16 giugno dell'anno scorso per l'omicidio della tredicenne di Brembate di Sopra Yara Gambirasio, ha ottenuto dai giudici della Corte d'assise il permesso di partecipare alle esequie.

Guarda le foto qui:



Bossetti è stato accompagnato nella chiesa di San Vittore Martire a Terno d'Isola a Bergamo dalla polizia penitenziaria e nel corso della cerimonia funebre ha preso la parola per ricordare la figura del papà. Piangendo dall'altare ha detto: "Sei stato un padre perfetto. Si possono avere sorelle, fratelli, moglie e figli ma quando mancano i genitori non si è più nessuno. Papà - ha concluso - riposa in pace".

Conclusa la cerimonia, Massimo e sua madre Ester Arzuffi si sono stretti in un lunghissimo abbraccio.

LE PAROLE DI LAURA BOSSETTI DIVERSI MESI FA:

Loading the player...
Video di colleoni


 

 
Ultime in Cronaca Italiana
News correlate