kikapress

L’Italia scende in strada per le unioni civili

MILANO – Quasi un milione di persone ha partecipato al grido di #SvegliatiItalia alla mobilitazione organizzata in cento piazze italiane da Arcigay, ArciLesbica, Agedo, Famiglie Arcobaleno e Mit in vista della discussione al Senato sulle unioni civili.

A Milano i cittadini si sono ritrovati in piazza della Scala, mentre a Torino erano presenti anche i membi delle Sentinelle in Piedi, una resistenza formata da persone che vegliano su quanto accade nella società denunciando ogni occasione in cui si cerca di distruggere l’uomo e la civiltà.

GUARDA LE FOTO DELLA GALLERY

Tra i politici presenti anche Susanna Camusso e Piero Fassino.

In tutta Italia i partecipanti sono scesi in strada portando con sé sveglie e orologi con suoneria per sincronizzarli e suonare la sveglia al nostro Paese.

L’Arcigay ha dichiarato: “Una giornata storica per questo Paese, una mobilitazione vastissima che si è nutrita del desiderio e dell’entusiasmo di tante e di tanti che hanno a cuore il valore dell’uguaglianza”.

GUARDA NEL VIDEO MICHEAL KEATON A ROMA PER IL CASO SPOTLIGHT

Loading the player...
Video di luca carlino