kikapress

#GLAAD Awards, Demi Lovato vince per la miglior scollatura

BEVERLY HILLS – Ventisettesima edizione dei #GLAAD Media Awards, premi che vengono assegnati alle serie e ai programmi americani che più di tutti rappresentano esattamente le comunità LGBT.

A farla da padrone è stato come sempre il red carpet, con una sfilata di star che non si sono risparmiate in quanto a bellezza. Il minimo comun denominatore tra alcuni personaggi femminili che si sono avvicendati sul tappeto rosso è stata la scollatura profonda, della quale Demi Lovato, premiata con il Vanguard Honor, è stata la più legittima rappresentante.

GUARDA ANCHE IL VIDEO Staying Strong: il primo libro firmato Demi Lovato

Loading the player...
Video di Celebrity Footage

La cantante di Confident, accompagnata sul carpet da Nick Jonas, si è distinta per un top nero che ha rischiato in più di un’occasione di farla finire in topless.

GUARDA ANCHE Demi Lovato: “Mi sento la più bella quando sono nuda”

In quanto a scollatura non sono state da meno Lea Michele, in un bellissimo total white di pizzo e Ruby Rose, con un balconcino bianco che risaltava il seno abbondante.

Ma ecco la gallery dei protagonisti.