kikapress

Ronaldo contro Neymar, una sfida tra star dei social

Il calcio vive spesso di dualismi tra grandi campioni, spesso impegnati in squadre storicamente rivali. Forse il più famoso dei quesiti che hanno appassionato milioni di tifosi in tutto il mondo è quello su Maradona e Pelé: chi era il più forte dei due?

Da un lato l’argentino tutto genio e sregolatezza, uno che in campo accendeva la partita in pochi attimi e che del calciatore moderno ha davvero poco; dall’altro l’attaccante che ha segnato più di tutti nella storia di questo sport, con oltre 1200 reti segnate nel corso della sua carriera, ma con un approccio che rispetto a quello di Maradona può essere definito da “bravo ragazzo”.

 

In tempi più recenti a contendersi lo scettro di re del pallone sono stati un portoghese e ancora una volta un argentino, ovvero Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. Il lusitano è il giocatore simbolo del Real Madrid mentre la Pulce è uomo immagine del Barcellona dei record, una delle squadre più forti dell’intera storia calcistica. Anche in questo caso la rivalità non riguarda solo i due campionissimi ma due squadre che da sempre lottano per la supremazia nel campionato spagnolo e nelle competizioni europee.

Se però si guarda alla popolarità e ai social network, il numero 10 del Barcellona viene scavalcato da un suo compagno di squadra, che se sul campo deve ancora raggiungere numeri e trofei del più quotato campione argentino, sui social ha già scavalcato una delle leggende del calcio mondiale: stiamo parlando di Neymar jr., giovane asso brasiliano che contende a CR7 il ruolo di giocatore più amato dal popolo degli internauti.

Stili diversi

A prima vista Ronaldo e Neymar jr. hanno poco in comune a parte la lingua portoghese: il primo è un vero e proprio divo, un evoluzione naturale di David Beckham, del quale aveva anche raccolto l’eredità ai tempi del Manchester United; mentre il giovane brasiliano ha uno stile più fresco, quasi fosse un ragazzo qualsiasi che nel tempo libero ama uscire con gli amici.

Cristiano Ronaldo è un maniaco della cura del proprio fisico e non è difficile trovare sui suoi profili social, foto che ne mettono in risalto i muscoli. Il suo look alterna abiti di altissima classe a outfit che a prima vista possono sembrare “casual” ma che invece sono accuratamente studiati. Spesso al centro di gossip, Ronaldo si è imposto davvero come celebrità a 360°, trasformando il suo nome in vero e proprio brand, creando anche una linea di abbigliamento intimo che porta proprio il suo nome.

 

Neymar jr. invece è meno “personaggio” rispetto a Ronaldo ma ha saputo conquistare milioni di fan proprio grazie alla sua apparente semplicità. Lo si vede spesso impegnato in attività piuttosto comuni, con un look che potrebbe essere quello di un nostro conoscente o di un amico. All’occorrenza anche Neymar jr. sa sfoggiare abiti eleganti e di classe, portandoli sempre con quella spensieratezza che si addice maggiormente alla sua età.

Uomini simbolo

Entrambi sono ricercatissimi dagli sponsor e guadagnano grandi cifre proprio grazie al ruolo loro di testimonial. Ronaldo è stato nel 2015 il giocatore di calcio che ha guadagnato più di tutti, con una cifra che ha sfiorato i 60 milioni di dollari. Neymar jr. da questo punto di vista ha ancora molto da imparare dal più navigato collega, visto che i suoi introiti dovrebbero ammontare a circa la metà, sui 25 milioni di dollari.

Da un punto di vista dei ruoli, Ronaldo è protagonista assoluto per quanto riguarda la parte sportiva, visto che nel Real Madrid nessun giocatore ha il suo appeal in termini di popolarità. Neymar jr. invece ha un ruolo di primo piano ma la sua stella è ancora offuscata dalla presenza del compagno Messi. Nonostante questo Ronaldo e Neymar jr. vengono spesso scelti dagli stessi sponsor, come successo per esempio con Nike, dei quali tutti e due sono testimonial, con i mondiali brasiliani e le prossime olimpiadi che potrebbero però dare un bust proprio alle quotazioni del brasiliano. Altra squadra che condividono i due attaccanti è quella di PokerStars, la famosa poker room che ha scelto entrambi per il ruolo di brand ambassador: una scelta sicuramente vincente, visto che CR7 e Neymar appassionano si un pubblico prevalentemente composto da amanti del calcio ma con target di età diversi.

Un po’ di numeri

Ma dopo tutte queste considerazioni, la domanda viene spontanea: chi è il re dei social? Analizziamo le principali reti sociali che vengono frequentate dagli utenti, ovvero Facebook, Twitter e Instagram.

Nel mondo di Zuckerberg a fare la voce grossa è CR7, che può vantare qualcosa come 110 milioni di fan, quasi il doppio dell’intera popolazione italiana. Neymar jr. invece deve accontentarsi di una sola Italia, con circa 56 milioni di fan, che però lo seguono costantemente: infatti l’engagement creato dai due non è molto differente, anche se il brasiliano pubblica più post “personali” e meno riguardanti gli sponsor rispetto al collega.

Anche su Twitter Ronaldo doppia Neymar, con 41,6 milioni di follower contro i 21,7 milioni di Neymar. jr. Anche qui però il brasiliano appare più “natural” come utente, con moltissimi tweet in più rispetto a Ronaldo e soprattutto più pagine seguite: CR7 segue solamente 97 profili, contro i 728 di “O Ney”.

Infine Instagram, il social più giovane tra i tre, che accorcia notevolmente le distanza tra i due campionissimi: Ronaldo è sempre davanti ma con un distacco più ridotto: 54 milioni contro 47.

Insomma, Ronaldo è il re dei social network ma c’è da scommettere che Neymar jr. presto o tardi s’imporrà come il più amato dai frequentatori di internet.