kikapress

McDonald’s: al tavolo c’è Silvio Berlusconi

(KIKA) – SEGRATE – Il McDonald’s di Segrate, alle porte di Milano, ha ospitato ai tavolini Silvio Berlusconi, tra l’incredulità generale.

L’ex premier è stato riconosciuto e fotografato e l’immagine, come era facilmente prevedibile, è diventata virale in un batter d’occhio, facendo il giro del web tramite la pagina Facebook Calciatori Brutti.

Tra la partita sul closing del Milan e quella sul futuro del centrodestra, Berlusconi ha deciso di fermarsi al McDonald’s, pare per una spremuta, attirando la curiosità dei presenti. “E’ stato molto gentile e ha salutato tutti”, hanno raccontato i dipendenti.

Il locale non lontano al San Raffaele dove l’ex premier torna regolarmente per le visite di controllo dopo l’operazione al cuore

 

“Tra l’incredulità generale  il Cavaliere si siede al tavolo in legno su un pouf rosso, guarda il menu che offre panini al bacon, pollo fritto a cubetti e frullati di frutta e ordina una spremuta d’arancia”. A vigilare nel parcheggio e dentro il McDonald’s di via Piaggio a Segrate erano, ovviamente, presenti anche gli uomini della scorta.

“Neanche ce ne siamo accorti, ce lo hanno detto dopo che era lui, ma qua siam vicini a Milano 2, di vip e personaggi noti ne passano tanti e per noi son tutti clienti – hanno raccontato i lavoratori – si è seduto, ha consumato, è andato. Ci ha un po’ sorpreso il clamore ma qua ci occupiamo dei clienti, di chiunque si tratti”.