Cultura
mercoledì, 29 marzo 2017

“Frocio e mi ha sputato addosso”: Shalpy aggredito a Roma

di Giovanna Sorrentino
La popstar è rimasta vittima di un espisodio di omofobia e l'ha denunciato sui social.
La popstar Shalpy è rimasta vittima di un episodio di omofobia a Roma e l’ha denunciato su Facebook: “Oggi uno camminando per la strada, riconoscendomi, ha detto sottovoce “frocio”, mi ha sputato addosso. #trauma subito legge contro #omofobia”.

Il cantante, tornato in auge qualche tempo fa per aver partecipato a Pechino Express, insieme al consorte e manager Roberto Blasi, ha confessato, rispondendo tra i commenti, di “aver paura di uscire di casa” e di non sentirsi al sicuro.

Shalpy, oggi 55enne, molto amato negli anni Ottanta grazie a successi come Cigarettes and Coffee, Rocking Rolling e Pregherò, alcuni minuti dopo ha pubblicato anche una foto col suo compagno Roberto, con una frase: “Forse ci siamo esposti troppo con entusiasmo, andava tutto ponderato un po’ di più”, riferendosi alla battaglia pubblica che hanno intrapreso per la difesa dei diritti delle coppie gay. I due si sono sposati a New York nel 2015 e sono diventati il simbolo della lotta alle unioni civili in Italia.

GUARDA LA GALLERY

Shalpy, Roberto Blasi - Shalpy, Roberto Blasi, Giovanni Scialpi - 16-10-2015 - Shalpy, Roberto Blasi, Giovanni Scialpi - 16-10-2015 - Shalpy, Roberto Blasi, Giovanni Scialpi - 16-10-2015 -


Centinaia sono i commenti di solidarietà arrivati alla coppia in queste ore: “Sii superiore, è gente piccola di cervello”, ha scritto un fan, a cui la popstar ha anche risposto che è “più difficile a farsi”.

Non merita nemmeno il tuo malumore – aggiunge un’altra fan – sono persone senza valori e valore. La legge serve ad emarginarli e a far capire che sono loro quelli dalla parte sbagliata, per quello serve. Affetto e solidarietà. Non intristire i tuoi occhi belli, forse lui non li ha così…”.

Alcuni fan sono veramenti arrabbiati per quello che è successo all'artista: "Bastardo!!! Non è degno di stare al mondo... queste cose mi fanno proprio rabbia! Ogni giorno atti di violenza gratuita e nessuna punizione. Tesoro ignoralo".

Loading the player...
Video di PCN
Ultime in Cultura
News correlate