Moda
giovedì, 26 ottobre 2017

Capelli rossi: il riflessante fa tendenza

di Redazione
Le tinte non vanno bene? Meglio il riflessante
(KIKA) - Evitare l’utilizzo di tinte è una scelta sana per la salute dei capelli, anche se ai giorni nostri vi sono veramente tante proposte realizzate senza l’ammoniaca e prive di ingredienti dannosi, mostrandosi decisamente più delicate sulla cute. Nonostante questo, però, se siete giovani ed avete notato che iniziano a spuntare i primi capelli bianchi o, semplicemente, che i vostri capelli hanno perso un po’ di lucentezza, non potrete fare a meno di utilizzare un riflessante rosso.

Un prodotto di questo tipo si applica con estrema facilità sui capelli asciutti – prima ancora di effettuare il vostro regolare shampoo – oppure sulla chioma leggermente umida. La maschera colorata, quindi, dovrà essere stesa in ogni angolo della testa, specie sulla linea che siete solite ricreare sul vostro capo, dato che proprio da lì potranno fare capolino i capelli bianchi. Potrete decidere di utilizzare le mani con i guantini per stenderla correttamente sui capelli oppure, in alternativa, operare con maggiore precisione sfruttando uno di quei pratici pennelli che si trovano nei negozi di casalinghi o profumerie per effettuare la tinta.

Come avrete ben capito, non si tratta di un coloro che andrà a modificare completamente l’aspetto, ma solo di una tonalità che accrescerà la lucentezza dei capelli e, allo stesso tempo, gli darà un tocco davvero originale tendente al rosso. Naturalmente, trattandosi di una maschera colorata e non di una tinta permanente, questa andrà via con il passare del tempo attraverso i vari lavaggi, ma allo stesso tempo potrete essere orgogliose di essere riuscite ad acquisire un colore naturale e vivace per la vostra chioma.

Quindi, se deciderete di acquistare la maschera riflessante di colore rosso potrete essere certe di non sbagliare: durante quest’autunno 2017, difatti, la nuance in questione sarà perfetta, visto che è stata già inserita tra i colori must della stagione. Il rosso è senz’altro uno dei colori più caldi da utilizzare durante le stagioni più fredde dell’anno e subito ci fa pensare anche a tutte le sfumature tipiche delle foglie che cadono dagli alberi, creando splendidi giochi di colore.

Anche le star scelgono il rosso, ecco Emma Stone, Sharon Osbourne, Sarah Ferguson, Noemi, Julianne Moore e Heather Graham:



Questa nuance, peraltro, consente anche di ottenere un aspetto più elegante della propria persona che potrà essere arricchita ulteriormente con la scelta di un outfit ad hoc e di un make up caratterizzato dai migliori prodotti del momento.

Ad ogni modo, se ancora non dovreste essere convinte, dovete sapere che molti parrucchieri hanno già fatto uso del rosso sulle passerelle della moda: infatti, questo colore è perfetto per ragazze o signore che hanno come colore di partenza capelli castani chiari, mogano o rossi ed alcune modelle ne sono senz’altro la prova. Dunque, se anche voi avete una chioma tendente a questi colori, non potrete farvi sfuggire l’opportunità di dare un nuovo aspetto ai vostri capelli, senza però andare ad appesantirli con una tinta permanente che, a lungo andare, potrebbe pure annoiarvi (oltre che a danneggiare il corpo dei capelli se fatta senza alcun tipo di attenzione).

Non dimentichiamo, infine, che sarà fondamentale scegliere accuratamente la giusta sfumatura di rosso, così da far risaltare meglio i riflessi e donare maggiore brillantezza alla propria capigliatura. E voi, avete già scelto la vostra maschera riflessante per capelli?
Ultime in Moda
News correlate