Curiosità
giovedì, 3 novembre 2016

Il trading con le opzioni è una truffa? Le opinioni dei trader

di Redazione
Come in ogni attività, anche nel trading con le opzioni binarie esistono dei truffatori.
Il mondo del trading online è stato scosso settimane fa da un’ondata di notizie diffamatorie, che trattavano esclusivamente delle truffe che avvengono in questo ambito.

trading-opzioni-truffa-opinioni-trader

Purtroppo, come in ogni attività, anche nel trading con le opzioni binarie esistono dei truffatori, ma ciò non significa che ogni broker che permette questo tipo di speculazione sia un ladro o un truffatore. Gli investimenti con i prodotti finanziari derivati sono invece del tutto legali e permettono anche di guadagnare in modo significativo.

Perché si parla di truffa

Purtroppo la rete nasconde numerosi siti di truffe, che si celano in ogni ambito, non solo nel mondo del trading online. Questo porta spesso a manifestare una certa diffidenza nei confronti di un’intera categoria di siti. Fortunatamente sono numerosi anche i siti che riportano informazioni e opinioni dei trader soddisfatti, che hanno utilizzato le possibilità del trading online, ottenendo lauti guadagni. Senza farsi prendere dagli allarmismi di chi parla di una truffa generalizzata, o dall’ottimismo di chi parla di guadagni di centinaia di migliaia di euro, è bene valutare le offerte presenti online, considerando comunque che ogni investimento che si possa effettuare porta con sé anche una certa dose di rischio. Piuttosto che evitare di sfruttare la possibilità del trading online, conviene scegliere oculatamente il broker cui rivolgersi.

GUARDA LA GALLERY

Trading - New York - 13-04-2016 - Il trading con le opzioni è una truffa? Le opinioni dei trader Nantong - 30-03-2016 - Il trading con le opzioni è una truffa? Le opinioni dei trader 13-04-2016 - Il trading con le opzioni è una truffa? Le opinioni dei trader


I broker autorizzati

Lo Stato Italiano e la Comunità Europea tutelano gli investitori che decidono di dedicarsi alla speculazione con le opzioni binarie, attraverso una legislazione dedicata a questo tipo di attività. Perché un sito di brokeraggio sia sicuro è di fondamentale importanza verificare che sia in possesso dei requisiti minimi stabiliti dalla legge: deve essere autorizzato da un organismo di controllo con sede nella comunità europea, come ad esempio la Consob. Senza tali autorizzazioni ci troviamo in presenza di una truffa, o comunque di una società che non opera in modo legale: conviene evitare di avere a che fare con questo tipo di siti internet.

Sfruttare le opinioni degli altri trader

Oltre a cercare le autorizzazioni di legge, per verificare che un broker sia serio e affidabile è possibile anche leggere le valutazioni stilate dagli utenti che lo hanno sfruttato in passato. Sono diversi i siti dedicati alla pubblicazione di recensioni e opinioni sui tanti broker disponibili online, come anyoption e molti altri. Le recensioni sono uno strumento utile per ogni trader, molto pratico e facile da reperire.
Ultime in Curiosità
News correlate