martedì, 23 giugno 2015

Hannibal chiude i battenti, la terza stagione sarà  l’ultima

di Alessandro Cona
Ad annunciare la fine della serie tv americana è stata la NBC in un comunicato stampa.
 

LOS ANGELES - La terza stagione di Hannibal sarà l'ultima. Chiude così i battenti la serie tv americana ispirata al personaggio creato da Thomas Harris nei suoi romanzi e diventato icona cinematografica con l'interpretazione di Anthony Hopkins ne Il silenzio degli Innocenti.

Nonostante le buone recensioni, il network ha deciso di chiudere la serie ancora prima della fine della terza stagione, a causa di un notevole calo negli ascolti.

I protagonisti della serie che calerà il sipario sono Hugh Dancy, Mads Mikkelsen, nei panni di Hannibal Lecter e Laurence John Fishburne.

"Siamo stati tremendamente orgogliosi di Hannibal in queste tre stagioni. Bryan Fuller e il suo team di sceneggiatori e produttori, insieme ai nostri incredibili attori, hanno portato sul piccolo schermo una storia che non ha eguali in televisione", ha affermato la NBC in un comunicato stampa.

 "Ringraziamo Gaumont e tutti coloro che sono stati coinvolti nel progetto, è grazie ai loro sforzi se Hannibal è stata un’esperienza incredibile per i pubblici di tutto il mondo."
Ultime in America Oggi
News correlate