mercoledì, 19 agosto 2015

Raffi Freedman-Gurspan: un trans alla Casa Bianca

di Marcello Puddu
È il primo trans dichiarato a entrare nello staff presidenziale della White House.
WASHINGTON - Barack Obama, il primo presidente di colore della storia americana, è riuscito a muovere un altro passo nella storia del suo Paese grazie all’assunzione nello staff della Casa Bianca della prima transessuale dichiarata: Raffi Freedman-Gurspan.
Nata in Honduras e adottata da una famiglia del Massachusetts, la nuova figura professionale che eserciterà nella dimora della famiglia Obama rappresenta anche una sorta di vendetta del Presidente nei confronti dei detrattori. In molti infatti avevano rimproverato il 44esimo Presidente degli Stati Uniti per non avere profuso sforzi degni di nota nei confronti della comunità Lgbt, ma adesso dovranno ricredersi.
Il mondo trans, dopo aver fatto ingresso in ogni sfera della società,  trova così un nuovo punto di riferimento.
SCOPRI CHI È RAFFI FREEDMAN-GURSPAN


GUARDA IL VIDEO DI OBAMA CONTESTATO DA UN TRANS

Loading the player...
Video di Youtube

Ultime in America Oggi
News correlate