Reportage
Buenos Aires - sabato, 16 marzo 2013
Maria Elena Bergoglio: "Mio fratello, Papa Francesco"
Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio:
(KIKA) - BUENOS AIRES - SERVIZIO - Arriva verso le due del pomeriggio, a bordo di un fiorino bianco. E' anziana, ha i capelli bianchi, il volto paffuto e lo sguardo, quando non si commuove a parlare del fratello, sorridente. E' stanca, e' stremata quasi, si alza a fatica dal sedile, ma fa da sola. Zoppica e quando vede i giornalisti che l'aspettano davanti alla sua casa in mattoni rossi di Tuzaingo, una provincia proletaria a un'ora da Buenos Aires, Maria Elena Bergoglio, la sorella del Papa, sospira forte. Ma poi sorride quando una bambina le porge un bigliettino rosso e ancora di più sorride e si emoziona quando un'altra bambina le regala un fiorellino, che lei tratta con la cura che si ha con un diamante. La donna inizia poi a raccontare: "Era un bambino molto allegro, arzillo, direi. Facevamo le cose che fanno tutti i bambini, giocavamo, andavamo a scuola mano nella mano e cucinavamo. A lui piace fare il risotto: abbiamo origini piemontesi, e non disdegna nemmeno un bicchiere di vino rosso. Siamo entrambi molto legati alle nostre origini". Quale è il piatto preferito del Papa ? "I calamari, li ama, ma non mangia tanto e sempre il cibo più naturale possibile. Ultimamente ha messo su un po' di pancia, però". Maria Elena Bergoglio, ha proseguito: "A scuola andava molto bene e aveva dieci in religione, siamo stati in contatto in questi ultimi giorni ma io non chiedevo e lui non diceva. L'ho sentito nervoso solo l'altro ieri, alla vigilia. Non sognava di diventare Papa, anzi pensava di non essere adatto e io ho pregato perché non lo diventasse: è una responsabilità così grande, e c'è la Chiesa da mettere a posto". Che Papa sarà? "Lui e sempre stato per la gente e in mezzo alla gente, ha sempre cercato di aiutare i poveri e i meno fortunati e sono convinta che continuerà su questa strada. E' una persona molto responsabile ma anche molto affettuosa ed è capace a convincere la gente a collaborare".

Disponibile Intervista e Video
Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Casa Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Casa Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio: Maria Elena Bergoglio - Buenos Aires - 13-03-2013 - Maria Elena Bergoglio:
Ultime gallerie in Reportage
News correlate