Politica estera
Città del Vaticano - domenica, 5 febbraio 2017
Papa Francesco: "I cristiani siano il sale della Terra"
La riflessione del pontefice ispirata al discorso della montagna, o delle beatitudini.
Papa Francesco - Città del Vaticano - 05-02-2017 - Papa Francesco:

(KIKA) - CITTÀ DEL VATICANO - I cristiani hanno "un compito e una responsabilità per il dono ricevuto: la luce della fede, che è in noi per mezzo di Cristo e dell’azione dello Spirito Santo, non dobbiamo trattenerla come se fosse nostra proprietà": queste le parole di Papa Francesco durante l'Angelus di stamattina, ispirato al discorso della montagna, o delle beatitudini, narrato nei Vangeli.

"La luce della nostra fede, donandosi, non si spegne ma si rafforza. Invece può venir meno se non la alimentiamo con l’amore e con le opere di carità. Così l’immagine della luce s’incontra con quella del sale, " ha detto ancora il pontefice. "Come discepoli di Cristo, siamo anche "il sale della terra". Il sale è un elemento che, mentre dà sapore, preserva il cibo dall’alterazione e dalla corruzione. Pertanto, la missione dei cristiani nella società è quella di dare “sapore” alla vita con la fede e l’amore che Cristo ci ha donato, e nello stesso tempo di tenere lontani i germi inquinanti dell’egoismo, dell’invidia, della maldicenza, e così via."

Papa Francesco - Città del Vaticano - 05-02-2017 - Papa Francesco: Angelus - Città del Vaticano - 05-02-2017 - Papa Francesco: Città del Vaticano - 05-02-2017 - Papa Francesco: Papa Francesco - Città del Vaticano - 05-02-2017 - Papa Francesco: Angelus, Suore - Città del Vaticano - 05-02-2017 - Papa Francesco: Papa Francesco - Città del Vaticano - 05-02-2017 - Papa Francesco: Papa Francesco - Città del Vaticano - 05-02-2017 - Papa Francesco: Papa Francesco - Città del Vaticano - 05-02-2017 - Papa Francesco: Papa Francesco - Città del Vaticano - 05-02-2017 - Papa Francesco: Papa Francesco - Città del Vaticano - 05-02-2017 - Papa Francesco:
Ultime gallerie in Politica estera
News correlate