Venezia
Venezia - martedì, 5 settembre 2017
Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente
L'attore ha presentato Jim & Andy, documentario sulla creazione del film Man on the Moon.
Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente

(KIKA) - VENEZIA - “Spendiamo la nostra vita alla ricerca di àncore: “Sono italiano! Ehi, sono questo!”. Il fatto è che non esisti. Non sei altro che idee. Noi prendiamo tutte queste idee e le mettiamo insieme, creando un personalità che indossiamo nella vita ma non è quello che siamo perché siamo niente... Ed è un dannato sollievo”.

È solo un estratto, ma rende l'idea, della conferenza stampa di Jim Carrey, a Venezia per presentare il documentario Jim & Andy: The Great Beyond, diretto da Chris Smith, sulla storia della creazione del film Man on the Moon, il racconto della vita del comico americano Andy Kaufman.

Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Eddy Moretti, Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente Jim Carrey - Venezia - 05-09-2017 - Venezia 74, Jim Carrey è tornato: onesto e commovente

Nel documentario Jim Carrey commenta il periodo della sua vita in cui si è spogliato di se stesso per lasciare spazio, tutto quello disponibile, al comico e alle sue maschere, fino a dimenticare chi fosse veramente:

"È stato un film di successo anche al botteghino ma non solo - ha ricordato l'attore - Per me è importante che i personaggi vengano rispettati. Guardandolo, le persone hanno dimenticato Jim e hanno visto Andy e questa è la cosa più importante”.

E poi ancora: "È gratificante per me quando qualcuno riesce a vedere nel mio lavoro qualcosa in più del "fare facce". The Mask, significa qualcosa. Se mi lasci ti cancello, significa qualcosa. Tutti i miei film, tutto quello che ho fatto è stato un percorso spirituale per me e significa qualcosa. Non scelgo cose a caso perché ho bisogno di una scusa per fare facce".

Nella sua versione più onesta e trasparente, l’attore racconta questo incredibile viaggio che l’ha portato al successo mondiale in pellicole come The Mask, The Truman Show, Scemo più scemo e Se mi lasci ti cancello:

“Volevo diventare una star”, racconta nel documentario, commentando poi come il raggiungimento di tale obiettivo lo abbia fatto sentire vuoto, piuttosto che felice.

“Tutto quello che so è che io volevo distruggere Hollywood, non esserne parte, prendere in giro chi pensa di aver capito tutto della vita. Per farlo non devi andare lontano: l’obiettivo è l'onestà. Nelle città delle maschere, molti di noi ne indossano una e quando qualcuno diventa autentico diventa molto difficile per gli altri indossarle, perché li riconosci subito".

Loading the player...
Video di Chiara Bruschi

Ultime gallerie in Venezia
News correlate