giovedì, 29 ottobre 2015

Un cast a 5 stelle smaschera il bluff delle banche

di Marcello Puddu
Ryan Gosling, Brad Pitt e Christian Bale nella storia vera del Crack delle banche del 2008

(KIKA) - HOLLYWOOD - Al giorno d'oggi c'è molta diffidenza da parte dell'opinione pubblica nei confronti delle banche: una cautela nata anche grazie a piccoli rivoluzionari come quelli che hanno popolato il nuovo film di Adam McKay: La grande Scommessa, che nella finzione hanno i volti di Brad Pitt, Ryan Gosling, Steve Carell e Christian Bale.

Il film racconta le vicende di un piccolo gruppo di investitori che hanno sfruttato la crisi mondiale scaturita dal crack della borsa americana scoppiato nel 2008 a causa dei rendimenti sui mutui e sui derivati.

GUARDA LA GALLERY



Due ragazzi partiti con poche basi da un garage, un finanziere arrogante, un medico con l’hobby degli investimenti in borsa e pochi altri elementi riescono a intuire come l’andamento dei mercati finanziari avrebbe portato alla crisi mondiale dell’economia, andando contro la propaganda delle banche e dei media.

La pellicola, tratta dal libro The Big Short, verrà presentata all’Afi Fest il 12 novembre, mentre in Italia dovremo aspettare il 7 gennaio 2016 per l’esordio nelle sale.

GUARDA IL TRAILER ITALIANO DE LA GRANDE SCOMMESSA


 
News correlate