sabato, 23 febbraio 2013
Megan Fox e Michael Bay fanno pace per le tartarughe ninja
I due avevano litigato ai tempi di Transformers 2
Anche a Hollywood spesso le parole vengono dimenticate presto. Basta un’offerta interessante perché una lite che sembrava insormontabile venga improvvisamente smontata. È il caso della faida fra Megan Fox e Michael Bay, che ai tempi di Transformers si erano scambiati insulti per problemi sul set del secondo film.

L’attrice aveva addirittura paragonato il regista a Hitler per il suo dispotismo sul set. Nel terzo film, quindi, Megan Fox era stata rimpiazzata da Rosie Huntington-Whiteley. Ora, però, i due sembrano aver fatto la pace. Bay ha annunciato su Twitter: “Abbiamo riportato Megan Fox in famiglia”. I due, infatti, gireranno insieme il prossimo film delle tartarughe ninja, dopo una serie di tentativi mal riusciti di portare il cartone animato sul grande schermo. L’attrice vestirà i panni della giornalista April O’Neil. Sarà il primo film per Megan Fox dopo la nascita del figlio Noah, a settembre, nonostante avesse detto, durante un’intervista a GQ, che fare l’attrice non è più il suo mestiere, fare la madre è molto più importante. L’uscita del film è prevista a maggio 2014 negli Stati Uniti.

News correlate