martedì, 17 novembre 2015

Memento: il remake quattordici anni dopo

di Marcello Puddu
L'AMBI Pictures realizzerà una nuova pellicola sulle orme del lavoro di Christopher Nolan.

HOLLYWOOD - Nel 2001 Memento aveva conquistato l’interesse degli appassionati di cinema grazie a una delle storie più interessanti e originali prodotte negli ultimi decenni, mente della pellicola era Christopher Nolan, che dopo il corto Doodlebug e Following irrompeva nello showbiz come regista culto.

A 14 anni di distanza, 15 se si considera l’anteprima al Festival di Venezia del 2000, ecco che la AMBI Pictures ha deciso di produrre un remake del thriller, che nel 2002 ricevette due nomination ai premi Oscar per il miglior montaggio e la miglior sceneggiatura originale.

SCOPRI QUI LE CURIOSITÀ SUL FILM



Memento è sempre stato considerato come uno dei migliori film del suo decennio. Ci sono persone che nonostante l’abbiano visto già dieci volte sentono ancora il bisogno di rivederlo. Per questo siamo convinti che un suo remake possa essere molto apprezzato dal pubblico”, le parole di Andrea Iervolino, tra i maggiori investitori del progetto.

Al centro della storia vi era il personaggio di Leonard Shelby, interpretato da Guy Pearce, affetto da un grave disturbo della memoria, derivato dallo stupro subìto dalla moglie di cui lui stesso era stato inerme spettatore.

GUARDA DANIEL RADCLIFFE SULLA WALK OF FAME


Loading the player...
Video di Celebrity Footage
News correlate