sabato, 13 aprile 2013
Veronica Mars: budget di quasi 6 milioni grazie al crowd-funding
Oltre 90.000 i fan che hanno contribuito
La Warner Bros non gli aveva finanziato il film perchè “non era convinta che ci fosse abbastanza interesse per poter metter in piedi un blockbuster”, così Rob Thomas, il creatore di Veronica Mars, il film se l’è fatto finanziare dai fan!

La voce sulla possibilità di realizzare un film per dare una degna conclusione alla serie tv, prematuramente interrotta al termine della terza stagione nel 2007, era nell’aria già da tempo, ma nonostante le richieste dei fan, la disponibilità degli attori e l’impegno del creatore, il progetto non era mai veramente andato in porto per mancanza di fondi.

Stanco di aspettare finanziamenti che probabilmente non sarebbero mai arrivati, Rob Thomas, consapevole delle potenzialità del fandom della serie e pienamente spalleggiato dagli attori protagonisti Kristen Bell (interprete di Veronica Mars) e Jason Dohring (interprete di Logan Echolls), ha preso in mano la situazione e lo scorso 13 marzo ha lanciato sul portale Kickstarter una campagna di auto-finanziamento per il film. Ai fan, in cambio del loro contributo, sono state offerte varie tipologie di ricompense in base all’entità della cifra donata, che andava dal contributo simbolico di un dollaro fino ai 10.000$: dall’adesivo al cameo nel film, passando per autografi, poster, t-shirt, dvd, messaggi per la segreteria telefonica personalizzati registrati dagli attori e proiezioni private in anteprima anche nei cinema più piccoli di periferia.

La risposta degli appassionati è stata incredibile: in sole 11 ore dal lancio della campagna, le donazioni avevano già raggiunto i 2 milioni di dollari fissati come obiettivo minimo per produrre il film e al termine della campagna, conclusasi ieri dopo esattamente 30 giorni, i fondi raccolti hanno superato i 5,7 milioni di dollari (record per il progetto della categoria “film” più finanziato nella storia di Kickstarter) con il contributo di ben 91.585 partecipanti (record per il maggior numero di contribuenti ad una campagna di Kickstarter).

Oltre ai due attori protagonisti, sono già a bordo del progetto anche la maggior parte degli attori del cast originale, da Enrico Colantoni (interprete di Keith Mars, il papà di Veronica) a Tina Majorino (interprete di Cindy “Mac” Mackenzie) passando per Max Greenfield, Ryan Hansen, Chris Lowell, Ken Marino, Francis Capra e Daran Norris. Altri attori che hanno espresso interesse a partecipare o di cui si vocifera la presenza sono Leighton Meester, Aaron Ashmore, Krysten Ritter, Julie Gonzalo e Tessa Thompson.

Confermata la presenza dei membri principali del cast alla Comic-Con 2013, che saranno allo stand della Warner Bros per firmare autografi, in contrattazione anche la possibilità di un panel ufficiale dedicato al film.
La prima stesura del copione è già pronta, sul grande schermo vedremo Veronica ritornare a Neptune 10 anni dopo la fine del liceo per la riunione con i suoi ex-compagni, ma ovviamente non tutto filerà liscio e un misterioso omicidio complicherà la situazione.
L’uscita nelle sale è prevista per marzo 2014.

Beatrice Belli
News correlate