Interviste
 
Dopo i corti e le web series, la pellicola segna l'esordio al cinema di Max Croci.


(KIKA) - ROMA - Dall'otto ottobre potremo vedere un inedito duo sui maxi schermi italiani: quello formato da Luca Argentero e Sarah Felberbaum.

Con Poli Opposti, prima prova cinematorafica di Max Croci, i due daranno vita a una love story che ricalcherà lo schema della commedia sofisticata americana.



Con queste parole, dirante la conferenza stampa di presentazione del film, Argentero ha raccontato il suo ruolo:“Il mio personaggio ha un’eleganza nei costumi che poi si riflette sui modi. Oggi, nel rapporto tra l’uomo e la donna questa eleganza viene sempre meno. Viviamo nell’era di WhatsApp; non si sente più l’esigenza di avvicinarsi alla donna con garbo. Si è trattato quindi di mettere in scena un’eleganza che si rifà a un modello classico, ma vuole essere anche contemporanea. Mi piace fare l’eroe della commedia romantica, è un ruolo che subisco”.



La Felberbaum ha invece raccontato così il suo personaggio: "Nel film il look è curatissimo. All’inizio mi sembrava troppo. Invece i costumi mi hanno dato una mano a interpretare il mio personaggio, una donna arrabbiata con il mondo. Mi sono divertita tantissimo".

Nel cast, oltre all’attore torinese e la compagna di Daniele De Rossi, appaiono anche Anna Safroncik, Riccardo Russo e Grazia Schiavo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime in Interviste
News correlate