Interviste
 
Abbiamo incontrato il giovane Eastwood:

Anche tu hai avuto una persona o un momento che ti ha cambiato la vita?

Certo, mio padre. Come potrebbe essere altrimenti? Finita la scuola dovevo decidere se arruolarmi nei Navy Seals o provare con la carriera di attore, decisi di provare a recitare. La passione per i film e il cinema la devo a lui.



Ti ha dato qualche consiglio quando hai deciso di tentare questa strada?

Metti la testa giù, lavora duro fai in modo che le cose accadano e, se non accadono, abbi un piano di riserva su cui lavorare.

Ed ora c’è un nuovo cowboy nella famiglia Eastwood.

Già, pare che sia così.

Hai trovato più difficili le scene romantiche o dover cavalcare un toro?

Bella domanda, non sono un tipo troppo romantico, ma cavalcare i tori è più difficile.

Eri tu sui tori? Non hai usato controfigure?

È stato usato uno stunt-man, come da contratto, ma ho voluto comunque cavalcare un toro e così l’ho fatto finite le riprese.

E poi hai postato la foto su Instagram.

Ero fiero di me, cavalcare un toro da 800 chili è spaventosissimo, ma credo sia importate guardare in faccia le proprie paure.



Alla premiere del film c’è stata una protesta della Peta, l’ente di protezione animali negli Stati Uniti per l’uso dei tori nel film.

Non la capisco la loro protesta, la produzione ha preso tutte le precauzioni perché gli animali non avessero stress sul set.

Ci racconti il rapporto con tuo padre?

Siamo molto uniti. Entrambi abbiamo la passione per gli elicotteri. A 84 anni è ancora così attivo, gioca a golf e si allena. Abbiamo molti interessi in comune. Vorrei fare un altro film con lui.

Ormai la carriera di Scott è lanciata, ora il giovane attore è entrato a far parte del cast del prossimo film di Oliver Stone che racconterà la storia di Edward Snowden, l’ex tecnico della Cia e informatico americano che nel giugno del 2013 ha diffuso i programmi di sorveglianza di massa tenuti segreti dal governo degli Stati Uniti e da quello britannico. Scott interpreta un agente della National Security Agency, di cui Snowden fa parte.

 

Francesca Scorcucchi
©RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime in Interviste
News correlate