giovedì, 10 marzo 2016

Riuscirà il piccolo Kion a difendere le Terre del Branco?

di Tiziano Marino
Tutto pronto per la puntata lancio della serie tv The Lion Guard: Il Ritorno del Ruggito.

LOS ANGELES - Quando più di vent’anni fa - era il 1994 -, nelle sale cinematografiche di tutto il mondo la Disney lanciò Il Re Leone, fu un successo di livello planetario. Per i fan di uno dei franchise più amati di tutti i tempi, l’appuntamento è ora fissato per il prossimo 11 marzo alle ore 20.00 su Disney Channel, che trasmetterà l’imperdibile puntata di lancio della serie tv ispirata al 32esimo Classico Disney, The Lion Guard: Il Ritorno del Ruggito.

Lo show, che a partire dal 6 aprile andrà in onda ogni mercoledì alle ore 17.00 su Disney Junior, narra le avventure del leoncino Kion, secondogenito di Simba e Nala, che scoprirà ben presto di essere a capo della Guardia dei Leoni, una squadra di animali con il difficile compito di difendere le Terre del Branco e mantenere la pace nel Cerchio della Vita. Incaricato da Simba di formare la nuova Guardia, Kion non sceglierà alcun leone pescando invece tra i suoi più cari amici: il suo miglior amico, il tasso del miele Banga, la femmina di ghepardo Fuli, l’ippopotamo Beshte e l’airone guardabuoi Ono. Simba, già convinto che il figlioletto non sia ancora pronto all’importante incarico, resterà inoltre molto deluso delle sue scelte. Alla prima occasione però, Kion e la sua combriccola di amici riusciranno a far cambiare idea al Re delle Terre del Branco.

SFOGLIA LA GALLERY



“Sapevamo che mettere mano a un grande classico come il Re Leone sarebbe stata una grande sfida: negli anni sono cambiate molte cose – afferma Nancy Kanter, General Manager di Disney Junior – Lo stile innanzitutto: è arrivato il digitale, mentre una volta erano solo disegni. La storia è molto più sofisticata perché anche i bambini di oggi sono diventati più sofisticati. Una volta non gli era data molta possibilità di scegliere, oggi invece hanno una marea di opzioni, sono diventati più selettivi ed è diventato più difficile catturare la loro attenzione. Quello che ci auguriamo è che tra qualche giorno, davanti alla tv a vedere The Lion Guard: Il Ritorno del Ruggito, oltre ai bambini ci possano essere anche coloro che sono cresciuti con Il Re Leone originale. Aprire un dialogo tra le due generazioni è il nostro obiettivo”.

GUARDA IL TRAILER UFFICIALE

Ultime in Interviste
News correlate