martedì, 8 marzo 2016

Alessandro Marella, il cantante che lotta contro la Sma

di Tiziano Marino
Ha lo stesso produttore di Laura Pausini, lo abbiamo incontrato con l'amico Fabio.

ALESSANDRIA - ESCLUSIVO - "L'amicizia si coltiva non essendo un peso, ma un punto di riferimento: se diventiamo insostituibili nessuno ci lascerà mai soli". Alessandro Marella ha 29 anni ed è immobile a causa della Sma, malattia degenerativa che porta al progressivo indebolimento dei muscoli.

Aveva poco più di 9 anni quando ha dovuto abbandonare le lezioni di pianoforte. Tanti anni dopo ha ritrovato l'amore per la musica e ha ricominciato a cantare. Con una band, gli Abanero, ha solcato palchi e vinto concorsi. Oggi, con Invincibile, ha iniziato un nuovo percorso insieme all'amico Fabio Toninello, che non lo lascia mai solo. A credere in lui c'è il produttore Simone Bertolotti, che lavora con artisti del calibro di Laura Pausini. 

"Nella canzone dico urlerai e sarai invicibile, abbiamo una potenza dentro fortissima e dobbiamo tirarla fuori davanti ai nostri problemi", ci ha raccontato durante l'intervista.

GUARDA IL SERVIZIO FOTOGRAFICO



Non hai mai paura di salire sul palco? Del giudizio di chi sta sotto?, gli chiediamo: "La paura? Penso sia uno dei sentimenti più belli, ci fa gioire quando la affrontiamo: è importante avere paura".

Tutte le vendite del brano saranno devolute all'associazione Famiglie Sma.

LAURA PAUSINI DUETTA CON EMMA MARRONE

Loading the player...
Video di MV1


 
News correlate