lunedì, 13 giugno 2016

Euro 2016: l’Italia stende il Belgio

di Redazione
Gli azzurri colpiscono nel primo tempo con Giaccherini, soffrono e chiudono con Pellè.
 



LIONE - La prima partita degli azzurri di Antonio Conte si gioca contro una delle squadre più pericolose dell’interno ranking Fifa: il Belgio di Eden Hazard, Nainggolan, Fellaini e Mertens.

RIVIVI QUI IL MATCH



Primo tempo in cui le due squadre, dopo una fase di studio, aprono la produzione offensiva. I nostri avversari si rendono pericolosi con alcuni tiri da fuori area e con sporadiche azioni dei singoli, mentre l’undici italiano orchestra da squadra e colpisce con Emanuele Giaccherini, dopo un perfetto lancio di Bonucci. In chiusura di primo tempo, l’attaccante del Southampton Graziano Pellè si divora il possibile due a zero.

GUARDA ANCHE: TUTTE LE WAGS ITALIANE

Il secondo tempo vede l'Italia esaltare al massimo l'idea di calcio che da sempre la contraddistingue: attesa a oltranza e ripartenze letali, il tutto facilitato da un Belgio sottotono rispetto alle attese. L'atto finale del match è rappresentato dalla pregevole mezza rovesciata di Pellè con cui gli azzurri si guadagnano la prima vittoria, i tre punti e il primo posto nel girone.

GUARDA IL VIDEO

Loading the player...
Video di Youtube
News correlate