venerdì, 17 giugno 2016

Palmiro Peaquin: ogni tessuto ha un profumo inconfondibile

di Luca Mottaran
Il 60enne valdostano riesce a captare e riconoscere le diverse fragranze dei tessuti.

(KIKA) - SAN MAURIZIO CANAVESE - ESCLUSIVO - C'è un uomo che cattura i profumi e l'essenza dei tessuti. Palmiro Peaquin ha un naso che sa riconoscere le diverse fragranze: dalla seta al cachemire fino alla lana e al velluto, Palmiro, grazie a narici fuori dal comune, riesce a distinguere l'odore dei vari tessuti.

Il sessantenne valdostano ha iniziato ad accorgersi di avere questo dono fin dalla sua infanzia quando osservava la madre, una camiciaia, lavorare filamenti e tessuti. Proprio in quei momenti Palmiro si è accorto che le camicie di seta avevano un odore differente da quelle di cotone. Ben presto il mondo tessuti è diventato una ragione di vita.

GUARDA LE FOTO



Palmiro ha unito la passione dei tessuti e quella per gli odori creando una linea di profumi capace di evocare il profumo dei tessuti: la linea di profumi Uermi, realizzata da Palmiro insieme alla socia Aurora Carrara, è diventata famosa non solo in Italia ma in tutto il mondo.

Qual è il tessuto preferito da Palmiro? Il tweed anche se come dice lui stesso, ogni tessuto esprime un'emozione, e come si sa, ogni emozione immagazzinata con l'olfatto rimane per sempre.

RICHARD GERE PORTA 'GLI INVISIBILI' ALLA COMUNITA' DI SANT'EGIDIO

Loading the player...
Video di Paolo Travisi


 





News correlate