venerdì, 29 aprile 2016

Portabandiera d’Italia: i predecessori della Pellegrini

di Redazione
L'atleta azzurra sarà  la quarta donna ad alzare il tricolore italiano ai Giochi Olimpici.

(KIKA) - Federica Pellegrini sarà la portabandiera italiana ai Giochi Olimpici di Rio De Janeiro. Qualcuno ricorderà il rifiuto della fidanzata di Filippo Magnini nel 2012, giustificato con l’impegno da lì a poche ore in vasca e generando lo sdegno del popolo italiano.

Questa volta invece la Pellegrini non può proprio tirarsi indietro, come lei stessa spiegava poco prima che le fosse affidato l’importante incarico: “Mi farebbe piacere la portabandiera ai Giochi del 2016. C'è la 4x100 stile libero il giorno dopo la cerimonia d'apertura, ma non è una staffetta complicata, una gara individuale lo sarebbe stata molto di più. Visto che la gara dei 400 stile libero l'ho abbandonata”.

ECCO I SUOI PREDECESSORI



Un onore per qualsiasi atleta che compete coi colori azzurri e un ulteriore motivo di vanto per la nostra stella delle piscine, visto che nella storia dei portabandiera solo altre 4 donne avevano avuto la stessa sorte. Dal 1912 sono stati lo scherma e l’atletica gli sport più rappresentati, sei volte per ciascuna disciplina, mentre solo due atleti hanno avuto l’onore di essere scelti per due volte consecutive: il marciatore Ugo Frigerio e lo schermidore Edoardo Mangiarotti.

GUARDA IL VIDEO

Loading the player...
Video di Yuri Colleoni
News correlate