martedì, 5 marzo 2013

Afghanistan: una radio delle donne, per le donne

di Chiara Bruschi
Si chiama Radio Shahrzad: qui Somia Ramish dà voce alle donne afghane
Somia Ramish - Radio Shahrzad - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Somia Ramish - Radio Shahrzad - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Somia Ramish - Radio Shahrzad - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Somia Ramish - Radio Shahrzad - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Somia Ramish - Radio Shahrzad - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Donne Afghane - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Donne Afghane - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Donne Afghane - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Donne Afghane - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Donne Afghane - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Donne Afghane - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Donne Afghane - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Donne Afghane - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Somia Ramish - Radio Shahrzad - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Somia Ramish - Radio Shahrzad - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Somia Ramish - Radio Shahrzad - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Somia Ramish - Radio Shahrzad - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Donne Afghane - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne Donne Afghane - Herat - 22-12-2012 - Afghanistan: una radio delle donne, per le donne
(KIKA) - HERAT - SERVIZIO - Somia Ramish è la direttrice di radio Shahrzad, un'emittente radiofonica tutta al femminile situata all'interno del Women Social Center di Herat, un centro commerciale per sole donne, dove oltre ai negozi sono presenti una postazione internet e una palestra. Dopo un corso in comunicazione patrocinato dalla RAI in Italia la donna è ritornata in Afghanistan e, grazie al finanziamento di un consigliere provinciale, ha potuto attuare il suo progetto coinvolgendo altre 14 donne di età compresa tra i 16 e i 30 anni. Le trasmissioni della radio analizzano gli avvenimenti dal punto di vista femminile e, una volta alla settimana, mandano in onda una trasmissione che affronta i temi politici.

News correlate