mercoledì, 13 marzo 2013

Francesco Vaiasuso: “Vi racconto la mia possessione”

di Chiara Bruschi
Esorcismi e preghiere: "Cinque anni per liberarmi da Satana" - ESCLUSIVO
Francesco Vaiasuso - 06-10-2012 - Francesco Vaiasuso: “Vi racconto la mia possessione” Francesco Vaiasuso - 06-10-2012 - Francesco Vaiasuso: “Vi racconto la mia possessione” Francesco Vaiasuso - 06-10-2012 - Francesco Vaiasuso: “Vi racconto la mia possessione” Francesco Vaiasuso - 06-10-2012 - Francesco Vaiasuso: “Vi racconto la mia possessione” Francesco Vaiasuso - 06-10-2012 - Francesco Vaiasuso: “Vi racconto la mia possessione” Francesco Vaiasuso - 06-10-2012 - Francesco Vaiasuso: “Vi racconto la mia possessione” Francesco Vaiasuso - 06-10-2012 - Francesco Vaiasuso: “Vi racconto la mia possessione” Francesco Vaiasuso - 06-10-2012 - Francesco Vaiasuso: “Vi racconto la mia possessione” ragazza - Città del Messico - 31-05-2011 - Francesco Vaiasuso: “Vi racconto la mia possessione” Donna indemoniata, Hugo Alvarez - Città del Messico - 31-05-2011 - Francesco Vaiasuso: “Vi racconto la mia possessione”
(KIKA) - ALCAMO - ESCLUSIVO - Fino a 31 anni Francesco Vaiasuso ha vissuto una vita normale. Qualche allergia, un'asma bronchiale che lo costringeva a cure particolari e altri diversi disturbi, che richidevano medicine, punture e pillole. Ma niente che lo facesse temere di essere posseduto dal demonio. Poi, un giorno, l'incontro con un Gesuita gli ha cambiato la vita.

Durante una preghiera di liberazione ha iniziato insultare il religioso, proclamandosi Satana: "Il mio corpo obbediva a ordini che non partivano da me - ha raccontato - la mia mente era cosciente, ma impotente. Ad un certo punto mi trovai coricato sul divano, e una strana forza mi alzava e spingeva su quei cuscini". Iniziarono così i 5 anni di esorcismi.
Si fece aiutare dai religiosi più rinomati: Padre La Grua era tra questi. "Mia moglie mi rimase accanto nonostante tutto questo. La notte mi svegliavo e urlavo. Una volta mi trovò gambe all'insu, con il corpo appoggiato solo sul collo".
Quando è finito tutto abbiamo deciso insieme di raccontare tutto e scrivere un libro.

  1. francesco
    luglio 3, 2014 alle 23:35

    scrive:

    ciaoo francesco , piacere sono di catania e vivo a ctania ho 40 anni e soffro o meglio dire convivo con delle presenze all’interno di me stesso , che portano soltanto all’auto distruzione o girovagato alla ricerca di aiuto tra varie chiese esponendo questo mio problema ma sembra ke nessuno in verita mi voglia aiutare soltanto don gaetano ke conosco da moltissimo tempo sa a mio avviso come eliminare questa sitauzione ma purtroppo e a palermo e controversamente al suo parere stigmatizza questa mia triste situazione psicofisica ma io ho notato un grande miglioramento se lui vuole non so come faccia ma e la verita non sto a dirti i dettagli per via della privacy, comunque a tutto questo , mi potresti aiutare ?indicandomi qualche padre o qualke persona , chiesa a cui rivolgermi ? grazie

  2. Chiara Bruschi
    febbraio 26, 2014 alle 13:13

    scrive:

    Buongiorno Sergio, ci scriva il suo indirizzo mail a redazione@kikapress.com così la mettiamo in contatto diretto con Francesco. Grazie

  3. sergio obinu
    febbraio 24, 2014 alle 21:21

    scrive:

    buona sera, ho una figlia con gli stessi problemi che hai avuto tu, oramai sono diversi anni che il maligno la disturba, ha sostenuto 5 interventi fino all’esportazione dell’intero colon. ha subito tanti esoercismi ma lui è ancora li, non intende andare via, lo dice apertamente durante le sedute che avvengono ogni 15 giorni o più. vorrei un esorcista che la possa trattare con almeno 2 o 3 sedute settimanali. puoi aiutarmi? ti faccio sapere anche che la ragazza è in dolce attesa da 2 mesi. grazie. attendo risposta tramite stesso mezzo. io scrivo dalla sardegna ma lei si trova a massa carrara.

  4. mariana
    ottobre 30, 2013 alle 14:47

    scrive:

    lode e gloria a te signore gesù

  5. mariana
    ottobre 30, 2013 alle 14:46

    scrive:

    ciao francesco piacere mi chiamo mariana sono di Ischia no tranquillo non ho mai avuto problemi di possessione son stata fidanzata con un ragazzo di 38 anni in questi anni della mia vita non vedevo in quel ragazzo la doppia faccia pian pianino mi accorsi che si stava trasformando in un essere mostruoso mi portava a fare solo sesso. E questo mi ha portato a fare solo quello che lui voleva il signore mi ha attratto dalla morte dalla depressione dell’anima e del corpo io solo grazie alla forza dell’amore di gesù cristo mi ha salvata da quel demone.

Ultime in Paranormal Kika
News correlate