venerdì, 31 gennaio 2014

Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab

di Simona Foti
Salute fisica e mentale non sempre vanno di pari passo...
Ian Thorpe - Atene - 14-08-2004 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Ian Thorpe - Parigi - 26-06-2011 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Lamar Odom, Khloe Kardashian - New York - 30-04-2012 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Lamar Odom - Los Angeles - 26-03-2013 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Paul Gascoigne - Hertfordshire - 05-08-2013 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Paul Gascoigne - Hertfordshire - 05-08-2013 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Paul Gascoigne - Londra - 10-04-2013 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Paul Gascoigne - 17-09-2012 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Paul Gascoigne - Londra - 20-04-2005 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Mike Tyson - Beverly Hills - 12-01-2014 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Mike Tyson - Los Angeles - 14-09-2013 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Mike Tyson - Las Vegas - 19-05-2013 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Mike Tyson - New York - 10-06-2013 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Lindsey Vonn, Tiger Woods - New York - 06-05-2013 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Tiger Woods - Miami - 10-03-2013 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Dennis Rodman - Miami Beach - 15-10-2009 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Dennis Rodman - New York - 09-09-2013 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab  - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Ian Thorpe - Pechino - 07-11-2011 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Ian Thorpe - Pechino - 07-11-2011 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Ian Thorpe - Atene - 14-08-2004 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Ian Thorpe - Pechino - 07-11-2011 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Ian Thorpe - 19-03-2009 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Ian Thorpe - Pechino - 07-11-2011 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Ian Thorpe - Milano - 26-09-2011 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Ian Thorpe - Parigi - 26-06-2011 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Ian Thorpe - Parigi - 26-06-2011 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Oscar de la Hoya - Londra - 12-03-2010 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Oscar de la Hoya - Los Angeles - 02-12-2008 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Oscar de la Hoya - Los Angeles - 02-12-2008 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab Tiger Woods - Pittsford - 16-06-2012 - Mens non sana in corpore sano: gli sportivi finiti in rehab
Gli antichi Romani coniarono il detto "Mens sana in corpore sano", intendendo che la salute mentale e quella fisica vanno di pari passo. Ma non sempre è così: prova ne sia il lungo elenco di celebrity sportive che finiscono in rehab per disintossicarsi.

L'ultimo ricoverato è il pluricampione olimpico australiano Ian Thorpe, ospite in una clinica di Sydney per abuso d'alcol e depressione, dovuta pare alla mancata qualificazione alle Olimpiadi londinesi, due anni fa.

Ma il 31enne nuotatore non è certo una mosca bianca nel mondo dello sport: il caso più eclatante è forse quello di Paul Gascoigne, calciatore inglese che negli anni '90 giocò nella Nazionale del suo Paese e in Italia nella Lazio, e che dopo una gioventù ricca di successi e purtroppo anche eccessi, finì in rehab per disintossicarsi dall'alcol.

Una vicenda simile a quella accaduta al campione di boxe Mike Tyson, che dopo varie vicissitudini e abuso di stupefacenti e alcolici, si fece aiutare a risolvere i suoi problemi, aggravati inoltre da comportamenti violenti.

Ma non è solo l'alcol a condurre gli sportivi in rehab: il golfista Tiger Woods venne ricoverato per curare la dipendenza da sesso, che gli costò il matrimonio ma che ora, che lo sportivo è legato a Lindsey Vonn, sembra essere superata.

Forse i Romani non avevano sempre ragione...

Ultime in Gallerie
News correlate