mercoledì, 11 settembre 2013

Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia

di Matteo Ghidoni
Una stanza arredata in cui spaccare tutto per trentacinque Euro
Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Cristian Castagnoli - Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Cristian Castagnoli - Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Cristian Castagnoli - Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Cristian Castagnoli - Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Cristian Castagnoli - Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Cristian Castagnoli - Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia Cristian Castagnoli - Forl“ - 05-07-2013 - Stress da lavoro addio, è nata la camera della rabbia
FORLI' - Il vostro capo vi mette sotto pressione? La vita in ufficio vi stressa e giorno dopo giorno accumulate tensione che non sapete come sfogare? La frustrazione non è più l'ultima soluzione, a Forlì è nata la prima camera della rabbia italiana. L'idea è venuta a Cristian Castagnoli, un giovane imprenditore forlivese che ha preso spunto da una pratica diffusa in America già da qualche anno.

Il concetto è semplice: con trentacinque Euro potete chiudervi in una stanza arredata armati di mazza da baseball e spaccare tutto. Se lo volete una telecamera riprenderà i vostri sessanta minuti di ordinaria follia, così potrete rivedervi all'opera quando i sintomi dell'affaticamento psicologico torneranno a farsi sentire.

Durante i primi giorni di apertura tante persone hanno deciso di sfogarsi nella camera di Castagnoli, dopo aver firmato una liberatoria per eventuali infortuni, si sono vestite di guanti e protezioni varie, hanno preso in mano la mazza e dopo un'ora sono tornati a casa sereni e sorridenti. "Sfogarsi spaccando tutti i mobili, rigorosamente di seconda mano, all'interno di un stanza, vi farà tornare a casa più sereni e pacifici che mai!" Parola di Cristian,  gestore della camera della rabbia. DISPONIBILE INTERVISTA

Ultime in Gallerie
News correlate